L’intranet “inutile”


L’intranet aziendale (ovvero il sito web interno dell’azienda) è una di quelle cose cui quasi tutte le aziende sostengono di dare importanza e poche considerano davvero utile (per il risultato aziendale).

All’intranet viene data importanza perchè la comunicazione dell’azienda verso i dipendenti è considerata generalmente una cosa di cui non si può fare a meno e l’intranet è considerata (finora) come uno strumento finalizzato esclusivamente a ridurre tempi e costi della comunicazione interna. Infatti le aziende che prestano poca cura alla comunicazione o che hanno necessità ridotte di comunicazione con i propri dipendenti (per dimensioni, distribuzione geografica, tipo di attività,…) hanno un’intranet, se ce l’hanno, che non è molto evoluta nè tantomeno frequentata.

Quasi sempre un fermo del sito web interno, a differenza della mail o delle applicazioni che utilizzano la rete dati aziendale, non è destinato ad avere ripercussioni sensibili sulle attività lavorative, a dimostrazione che l’intranet non viene utilizzata come strumento di lavoro e raramente incide nei processi produttivi contribuendo al risultato aziendale.

In questa accezione, dal punto di vista produttivo, sembra abbastanza giustificato considerare l’intranet inutile.

Continue reading

Advertisements

L’importanza dell’Informazione non strutturata – MIT Sloan Management Review


Un’intervista molto interessante (oltre che autorevole) per i seguenti motivi:

  1. autorevolezza della testata (USA): la rivista di management dell’MIT;
  2. origini (India) dell’azienda di cui l’intervistato è “Chief Technology Officer”;
  3. competenza della persona e lungimiranza dei modelli che si intravede essere presenti (e praticati) dietro le parole.
    Se si pensa che oggetto dell’intervista sono in pratica tutte le problematiche legate al “2.0”, la cosa fa riflettere…

Increasingly, data is coming at businesses in unstructured ways, says K. Ananth Krishnan, chief technology officer of Tata Consultancy Services. It’s coming from outside of companies, in the kinds of networking and SMS messaging habits that customers have. And it’s coming from unstructured sources inside companies, from in-house blogs to internal knowledge markets. That’s in addition to the structured data that companies are used to generating.

The “Unstructured Information” Most Businesses Miss Out On – The Magazine – MIT Sloan Management Review

Intelligent Enterprise


“The New Intelligent Enterprise” è una newsletter della Sloan Management Review del MIT che pubblica periodicamente  articoli, interviste e video sull’impatto delle nuove tecnologie all’interno delle aziende.

Mi è parso essere un buon titolo per raggruppare tutta una serie di argomenti: dall’Enterprise 2.0” all’evoluzione della B.I., anche perchè la newsletter è una delle mie fonti preferite.